di Mara Donchi

BUTTER GHEE HOMEMADE 😍🐮🥛

BUTTER GHEE HOMEMADE 😍🐮🥛

 

Diversi mesi fa vi parlai del butter ghee e delle sue proprietà e differenze rispetto al burro classico. Nello specifico il burro chiarificato e’ privo di lattosio e caseina ed e’ per questo ben tollerato da coloro che soffrono di intolleranze o allergie (testarne la tollerabilità).

Oggi voglio rispondere a diversi di voi che si chiedono come produrlo in casa.

Quali sono gli ingredienti principali per prepararlo? Pazienza e 25 minuti del vostro tempo ( potrebbe diventare una pratica anti stress e rilassante ☺️).

Il butter ghee e’ un alimento preziosissimo per la sua alta concentrazione di acido butirrico, energia primaria per le cellule intestinali, che possono così svolgere al meglio le loro funzioni di assorbimento e metaboliche. Nella pratica, e’ ottimo per cucinare in quanto ha un altissimo punto di fumo (250 gradi). Se introdurrete questo cibo nella quotidianità, il vostro intestino vi ringrazierà ☺️.

Qui trovate indicazioni utili riguardo alle caratteristiche del butter ghee:

http://www.fermentidivita.com/2017/06/07/butter-ghee-burro-chiarificato/

 

Normalmente io lo acquisto da seeed, ottimo prodotto certificato e di buon prezzo. In Valtellina qualche settimana fa mi hanno regalato del burro grass fed ( proveniente da mucche allevate al pascolo), così cosa ho deciso di farci? Il butter ghee!!!!!!!

Ringrazio per i consigli gli amici  Adriana Papuc e Carlo Baldin ❤️

Tempo di preparazione: 25/30 minuti

Difficolta’: semplice 

 

PROCEDIMENTO

 

 

Ingredienti per 400 grammi circa di butter ghee

🔅500 grammi di ottimo burro grass fed (ottimo il burro di provenienza irlandese)

 

✅Far sciogliere il burro in un pentolino a fuoco basso ( induzione a 3/4).

 

✅Con una schiumarola togliere con cura le palline bianche che dal basso salgono in superficie ( sono le parti di lattosio e caseina che non ci interessano).

 

 

 

✅Proseguite finché la superficie sarà omogenea e priva di macchie bianche. La parte bianca raccolta, sarà quella da buttare.

 

✅Mettere il butter ghee in un vasetto ben pulito o sterilizzato, filtrandolo con l’aiuto di garza sterile ( la trovate in farmacia) e colino per infuso. Chiudere con tappo.

 

 

Il butter ghee normalmente può essere conservato a temperatura ambiente, in quanto e’ stata tolta la parte acquosa. Se lo producete a casa e non siete certi di aver fatto un eccellente lavoro, mettete il vasetto in frigorifero.

 

NOTE

Consiglio a tutti coloro che soffrono di allergie importanti alla caseina e/o lattosio, di affidarsi a prodotti commerciali certificati che garantiscono l’assenza degli allergeni, normalmente presenti nel burro classico.

Quanto butter ghee dobbiamo mangiare? Anche in questo caso la moderazione e’ la giusta risposta. Io personalmente non supero i 2/3 cucchiaini al giorno aggiunto a crudo sui cibi. Ovviamente per un uomo di 80 chili i dosaggi saranno diversi. Se avete patologie gravi, problemi epatici e di metabolismo dei grassi affidatevi ad una persona esperta che vi possa consigliare al meglio.

 

Perché mangiare il burro?

http://www.fermentidivita.com/2017/10/12/il-burro-un-superalimento-by-me-e-francesco-iannibelli/

 

Buona salute!!!!!

 

❤️🐮🥛

 

Condividi!

Related Posts

COMPOSTA RAW ENERGETICA/PROTEICA ALLE MADRI DI JUN, KOMBUCHA, NAMBUKA, FV

COMPOSTA RAW ENERGETICA/PROTEICA ALLE MADRI DI JUN, KOMBUCHA, NAMBUKA, FV

  Spesso non sappiamo come utilizzare le madri di kombucha, Jun, nambuka e fv. Tempo fa già pubblicai una ricetta per preparare una composta di frutta molto semplice. Oggi sono a casa di Gaetano che ha filtrato i suoi vasi di aceto per fare nambuka […]

Condividi!
GNOCCHETTI DI CAROTA  GLUTEN FREE  con SPALMABILE DI KEFIR E ANACARDI 🥕

GNOCCHETTI DI CAROTA GLUTEN FREE con SPALMABILE DI KEFIR E ANACARDI 🥕

  Tempo per la preparazione: 8/12 ore per l’ammollo in kefir degli anacardi Difficolta’: abbastanza semplice   Non sapete cosa preparare per pranzo e avete voglia di sapori nuovi? Cercate una ricetta gluten free? Gli gnocchi alla carota fanno al caso vostro. Semplici da preparare […]

Condividi!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Top