TAGLIATELLE D’AVENA GLUTEN FREE DA RICETTARIO SEEED

TAGLIATELLE D’AVENA GLUTEN FREE DA RICETTARIO SEEED

 

Tempo per la preparazione: 30 minuti circa

Difficolta’: abbastanza semplice

 

Questa ricetta e’una delle tante preziose preparazioni individualizzate Seeed.

Prepareremo delle deliziose tagliatelle senza glutine ( la farina d’avena gf e’ eccezionale sia nelle preparazioni dolci che salate).

Vi darò diverse possibilita’ per il condimento sulla base di ciò che avevo a disposizione, voi anche potete aprire il frigorifero e decidere con fantasia quali ingredienti abbinare a questo piatto molto versatile.

 

PROCEDIMENTO

Ingredienti per 2 persone di tagliatelle

 

 

♥︎ 3 uova Seeed

♥︎ 200 grammi farina d’avena gluten free Seeed

♥︎ 1 pizzico di sale

♥︎ 50 ml circa di acqua

♥︎ 1 pizzico di curry per dare colore all’impasto e una nota orientale alle vostre tagliatelle ( facoltativo)

 

  • Unire tutti gli ingredienti in una ciotola capiente e mescolare con cura.
  • Lavorare gli ingredienti fino ad ottenere una palla compatta.

 

 

  • Stendere l’impasto con le mani o aiutandosi con un matterello su una spianatoia abbondantemente infarinata. Ricavare uno strato d’impasto di circa 3/4 mm e tagliarlo a listarelle di 1 cm.

 

 

  • Cuocere in acqua bollente salata (con un cucchiaio di olio EVO) per meno di 10 minuti, fino a raggiungimento della consistenza che più’ vi piace (il consiglio e’ di preparare prima il condimento e poi buttare la pasta nella pentola), scolare e aggiungere il condimento.

 

  1. Ingredienti per condimento suggerito da ricettario Seeed

♥︎ 3 gambi di coste tagliate a pezzi

♥︎ 3 foglie di verza a pezzi

♥︎ 5 cimette di broccolo

♥︎ 5 fiori di cavolfiore

♥︎ 1 cipolla rossa

♥︎ 3 spicchi d’aglio

♥︎ 1 patata dolce media tagliata a pezzetti

♥︎ 5 foglie di salvia

♥︎ 1 cucchiaio di burro ghee

♥︎ 100 grammi di kefir simil pecorino

 

  • Affettare la cipolla e farla rosolare in una padella capiente con il burro ghee, l’aglio e la salvia.
  • Aggiungere le verdure e far cuocere con coperchio per circa 10 minuti a fiamma bassa.
  • A meta’ cottura aggiungere la patata dolce e salare a piacere.
  • Spegnere e lasciare il coperchio per 5 minuti.
  • Tuffare nel condimento, all’interno della padella, la pasta scolata e mantecare con il pecorino.
  • Impiattare e, a piacere, aggiungere una noce di burro ghee a freddo su ogni piatto da portata.

 

Io amo preparare piatti unici equilibrati e ricchi in nutrienti anche di origine animale, cosi’ ho accompagnato le tagliatelle al pesce spada e al salmone marinati con verdure,  utilizzando una porzione di tagliatelle dimezzata ( questa ricetta diventerà’ per 4/5 persone) .

 

 

2. Ingredienti per condimento veloce 

 

 

Per chi fosse di fretta io consiglio di scegliere questo condimento.

♥︎ 1 cucchiaio di burro ghee

♥︎ 2 foglioline fresche di salvia

♥︎ kefir simil pecorino speziato a piacere qb (pepe nero, cajun, spezie berbere, spezie greche, peperoncino..)

 

  •  Fare andare il burro ghee a fiamma bassa per due minuti in padella con le foglioline di salvia.
  • Spolverare le tagliatelle con kefir simil pecorino speziato e rovesciare il condimento caldo per sciogliere il formaggio.
  • Mescolare dal basso verso l’alto per amalgamare il tutto. Scaldare il piatto per un risultato ancora pu’ godurioso.

 

 

3. Ingredienti per piatto unico con pesce 

 

 

Io amo preparare piatti unici equilibrati e ricchi in nutrienti anche di origine animale, cosi’ ho accompagnato le tagliatelle al pesce spada o al salmone con mix verdure,  utilizzando una porzione di tagliatelle quasi dimezzata ( questa ricetta sara’ sufficiente per 3 persone) .

 

♥︎ salmone  ( 1 trancio grande senza lische o toglierle durante la cottura)

♥︎ mezzo limone e poco NBK di rosmarino per marinatura veloce

♥︎ 1 cucchiaino di burro ghee e uno di olio EVO

♥︎ 100 grammi di fagiolini cotti a vapore

 

 

  • Procedere con una marinatura veloce del pesce cospargendolo con il succo di limone e una spruzzata di NBK al rosmarino. Adagiare 2 rametti di rosmarino e 2 foglie di salvia fresca sul trancio di pesce. Lasciare per circa mezz’ora a marinare.

 

 

  • Far sciogliere in padella il burro ghee con l’olio e aggiungere gli aromi della marinatura. Far andare per 2 minuti a fuoco basso. Scottare il pesce mettendolo nella padella e rigirandolo su entrambe i lati ( il salmone si romperà’ a tocchetti). Se sono presenti le lische, aiutandosi con una forchetta, toglierle con attenzione.

 

  • Aggiungere i fagiolini cotti in precedenza a vapore ( lasciati croccanti). Amalgamare il tutto e salare a piacere.
  • Spegnere il fuoco e aggiungere le tagliatelle. Mescolare con cura dal basso verso l’alto.

 

Le possibilita’ sono diverse e potete sbizzarrirvi scegliendo un altro pesce a piacere.

 

Io ci ho abbinato un buon vino rosso di Sicilia… i vini di questa terra sono deliziosi.

 

BUONA SALUTE!

Condividi!

Related Posts

MARINARE IL PESCE CON I FERMENTATI

MARINARE IL PESCE CON I FERMENTATI

      La marinatura non è solo un modo come un altro per preparare i cibi da consumare a tavola, ma anche uno strumento per garantire la salubrità degli alimenti. E’ un procedimento adottato in cucina molto semplice, che può sostituire la cottura o […]

Condividi!
GNOCCHETTI DI CAROTA  GLUTEN FREE  con SPALMABILE DI KEFIR E ANACARDI 🥕

GNOCCHETTI DI CAROTA GLUTEN FREE con SPALMABILE DI KEFIR E ANACARDI 🥕

  Tempo per la preparazione: 8/12 ore per l’ammollo in kefir degli anacardi Difficolta’: abbastanza semplice   Non sapete cosa preparare per pranzo e avete voglia di sapori nuovi? Cercate una ricetta gluten free? Gli gnocchi alla carota fanno al caso vostro. Semplici da preparare […]

Condividi!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Top