COMPOSTA DI FRUTTA, VERDURE E BACCHE… PREPARAZIONE SEEED ❤️

COMPOSTA DI FRUTTA, VERDURE E BACCHE… PREPARAZIONE SEEED ❤️

 

 

Questa e’ una ricettina super goduriosa, presa dal ricettario della Seeed del nostro amico Lux Vigoni, che ringrazio.Come tutte le preparazioni Seeed, risulta essere una preparazione individualizzata, che rientra in un protocollo specifico.

Io non ho resistito e ho voluto riproporvela perché’ il risultato mi ha entusiasmata. Ogni volta che la preparo la mia casa profuma di buono ☺

Ideale per tutti coloro che adorano i dolci, ma devono evitarli e anche per chi, come me, non li ama e non sa con cosa arricchire o coprire l’acidità’ del kefir o spalmare le crespelle dolci.

Provare per credere!

 

PROCEDIMENTO

Ingredienti per 3 vasetti da circa 300 ml

 

 

♥ 2 mele 🍎mature non farinose sbucciate a tocchetti

♥︎ 2 noci, 2 mandorle seeed

♥︎ 2 cucchiai di uvetta sultanina seeed ( o 1 Cranberries e 1 uvetta)

♥︎ 2 fichi secchi seeed

♥ 1 banana 🍌matura grande

♥︎ 50 grammi bacche di aronia seeed

♥ 2 carote 🥕pelate bio a tocchetti

♥︎  250 ml Tibicos (kefir di acqua)

♥︎ mezzo cucchiaino di zenzero in polvere seeed

 

 

  • Mettere tutti gli ingredienti (tranne lo zenzero) all’interno di una pentola abbastanza capiente e far andare a fuoco medio per 10 minuti.
  • Frullare la preparazione (aggiungere anche lo zenzero), con il Bimby o frullatore comune,  fino ad ottenere una crema.
  • Riporre la crema ottenuta in pentola e far andare a fuoco basso per altri 10 minuti senza coperchio per asciugare i liquidi rilasciati dai vegetali.
  • La composta puo’ essere conservata per diversi mesi in vasetti di vetro sterilizzati creando il sottovuoto, come una normale marmellata. Io personalmente l’ho lasciata raffreddare. Successivamente l’ho inserita in 3 vasetti, 2 dei quali li ho messi in congelatore. 1 l’ho riposto in frigorifero e consumato entro i 7 giorni.

 

NOTE

Per i più’ esperti, possono essere utilizzati Cranberries e uvetta provenienti da fermentazioni individualizzate.

 

 

Buona salute!

Condividi!

Related Posts

METODO LIEVITANDO FDV: PROCEDIMENTO N.1 PANE E PIZZA CON GRANI DI TIBICOS

METODO LIEVITANDO FDV: PROCEDIMENTO N.1 PANE E PIZZA CON GRANI DI TIBICOS

      Se decidessimo di creare un prefermento con i grani di Tibicos da usare per i nostri impasti tipo pane e pizza? Creare un prefermento significa creare a tutti gli effetti una pasta madre giovane, non stabile ma comunque in grado di far […]

Condividi!
PIADELLE DI GRANO SARACENO ❤️

PIADELLE DI GRANO SARACENO ❤️

PERCHÉ MANGIARE LA FARINA DI GRANO SARACENO? Il grano saraceno non e’ propriamente un cereale, poiché non appartiene alla famiglia delle graminacee, ma a quellle delle poliganacee. Tuttavia assomiglia molto ai cereali per principi nutritivi e utilizzo. E’ popolare soprattutto in Russia, ma diverse coltivazioni […]

Condividi!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Top