SAPONE CON ACETO DI KOMBUCHA by CINZIA SCARPONI ❤️

SAPONE CON ACETO DI KOMBUCHA by CINZIA SCARPONI ❤️

Ecco la ricetta per produrre in casa il sapone, utilizzando fra gli ingredienti l’aceto di kombucha ( in generale l’aceto sembra dare al sapone una consistenza più solida ).

Vi riporto esattamente la descrizione del procedimento che mi ha mandato l’amica Cinzia Scarponi che ringrazio  ❤💓

PROCEDIMENTO

 

 

Ingredienti

370 grammi strutto

250 grammi olio di cocco

160 grammi olio d’oliva o oleoliti

120 grammi karite’

100 grammi olio di mais o Argan

137 grammi soda caustica

180 grammi aceto di kombucha

156 grammi acqua demineralizzata

10 ml olio essenziale ( facoltativo)

Per precauzione io consiglio di utilizzare guanti, mascherina e occhialini durante tutta la preparazione per evitare che la soluzione possa arrivare sulla nostra pelle.

 

– Pesare i grassi e metterli in una pentola d’acciaio. Far sciogliere il tutto a fuoco basso e spegnere.

 

– Mettere la kombucha e l’acqua in una ciotola in acciaio.

 

– Pesare a parte la soda. Versare la soda un poco alla volta nei liquidi e, con l’aiuto di un cucchiaio, farla sciogliere.

 

– Aspettare che i grassi e i liquidi raggiungano i 45 gradi e unire le due preparazioni.

 

– Prendere un frullatore ad immersione e frullare fino a ottenere una emulsione omogenea.

 

– Unire l’olio essenziale e mescolare con cura con un cucchiaio.

 

– Mettere negli stampi e coprire con pellicola.

 

– Ricoprire il tutto con coperta e lasciar riposare per un giorno.

 

– Trascorse le 24 ore sformare e mettere a stagionare (potete utilizzare scatole in legno o cartone ricoperte sul fondo da carta scottex)

– Lasciar stagionare almeno due mesi.

 

Buona salute!

 

 

Condividi!

Related Posts

I Gemelli diversi: Maionese con kombucha vegana e classica

I Gemelli diversi: Maionese con kombucha vegana e classica

    La maionese di kombucha e’ una sana alternativa a quella acquistata al supermercato. Non solo e’ priva di conservanti, additivi, coloranti e grassi idrogenati ma e’ un ricco pro-prebiotico. Puo’essere abbinata a secondi piatti di pesce e carne o semplicemente può fare da […]

Condividi!
101 modi per dire  TEPACHE ❤️… bevanda frizzante a fermentazione spontanea

101 modi per dire TEPACHE ❤️… bevanda frizzante a fermentazione spontanea

  Oggi parliamo del tepache, bevanda a fermentazione spontanea di origini messicane. Com’e’ mia abitudine fare, vi riporterò la ricetta originale e partiro’ dalla tradizione per creare alcune semplici ricette che vi permetteranno di avere a disposizione sempre una bevanda frizzante, dissetante e benefica a  base […]

Condividi!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Top