CRESPELLE CON FARINA DI BARBABIETOLE farcite con spalmabile di kefir by Mariella ❤️

CRESPELLE CON FARINA DI BARBABIETOLE farcite con spalmabile di kefir by Mariella ❤️

Mariella oggi ci propone una ricetta per fare le crespelle con l’amica farina di barbabietole.

La farina potete autoprodurla, ricordando che le barbabietole possono essere contaminate da Anguille sp., parassiti molto resistenti che possono essere debellati grazie alla cottura ( 90 gradi per 10 minuti). In alternativa vi viene in aiuto la farina di barbabietola Seeed.

 

PROCEDIMENTO

Ingredienti

✅300 grammi kefir di latte

✅100 grammi latte ( vegetale o animale)

✅100 grammi farina khorasan o di farro o integrale

✅50 grammi farina di barbabietola

✅2 uova

✅20 grammi di zucchero grezzo

Per la farcitura

spalmabile di kefir qb

✅miele qb

 

– Mescolare tutti gli ingredienti in una terrina abbastanza capiente.

– Far cuocere in padella antiaderente, dopo averla leggermente unta di olio. Aiutatevi con un mestolo per ricavare la forma della crespella nella pentola. Far andare a fuoco basso per circa 5 minuti girando a metà cottura.

– Preparare lo spalmabile di kefir mescolandolo a un poco di miele.

– Decorare le crespelle con la farina di barbabietola.

 

Buona salute!

 

Condividi!

Related Posts

GNOCCHETTI DI CAROTA  GLUTEN FREE  con SPALMABILE DI KEFIR E ANACARDI 🥕

GNOCCHETTI DI CAROTA GLUTEN FREE con SPALMABILE DI KEFIR E ANACARDI 🥕

  Tempo per la preparazione: 8/12 ore per l’ammollo in kefir degli anacardi Difficolta’: abbastanza semplice   Non sapete cosa preparare per pranzo e avete voglia di sapori nuovi? Cercate una ricetta gluten free? Gli gnocchi alla carota fanno al caso vostro. Semplici da preparare […]

Condividi!
CRESPELLE  D’AVENA GLUTEN FREE CON KEFIR E/O TIBICOS

CRESPELLE D’AVENA GLUTEN FREE CON KEFIR E/O TIBICOS

  Tempo per la preparazione: 3 ore e mezza Difficolta’: semplicissima Un’idea super veloce per le vostre merende e colazioni sono le crespelle che potete preparare al momento o surgelare ed estrarre all’occorrenza. Nel sito trovate diverse varianti. Oggi vi propongo una ricettina Seeed  con […]

Condividi!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Top