di Mara Donchi

FARINATA O NON FARINATA…. con Tibicos by ME

FARINATA O NON FARINATA…. con Tibicos by ME

 

 

Tempo preparazione: 8 ore per autolisi farine

1 ora e mezza per la preparazione

Difficoltà: semplice

Oggi vi presento una preparazione che per molti elementi assomiglia a quella famosissima della farinata ligure con farina di ceci. Io l’ho rivista sostituendo l’olio con il butter ghee che ha un  punto di cottura che supera i 200 gradi  e utilizzando la farina di semola khorasan seeed.

Il risultato finale sarà una focaccina  bassissima molto morbida e saporita che si conserverà tale per diversi giorni. Ottima anche dopo congelamento.

 

PROCEDIMENTO

 

 

Ingredienti per due pirofile di circa 30 cm

✅300 grammi di farina di semola khorasan o Farro spelta ( io seeed)

✅500 ml tibicos

✅500 ml acqua

✅25 grammi butter gheee

 

-Fare autolisi della farina unendola con i liquidi in un anno ciotola capiente. Mescolare bene per sciogliere eventuali grumi. Lasciar riposare per almeno 8 ore.

– Sciogliere il burro per qualche secondo in  microonde o a bagnomaria e ungere le due pirofile con strato abbondante.

– Nel frattempo preriscaldare il forno a 200 gradi.

– Rovesciare, dopo aver bene mescolato farine e liquido, nelle pirofile. Ottenere due dischi di pochi millimetri.

– Cuocere in forno statico per circa 50 minuti a 200 gradi  (la temperatura dipende dalla potenza del vostro forno).

Tagliare a spicchi e  accompagnare a salumi, verdure lattofermentate o salmone fresco selvaggio saltato alla griglia in purezza.

 

Chiedo scusa ai liguri per la ricetta rivisitata ☺ ma questa, se seguite alla lettera il procedimento, merita la vostra attenzione.

 

 

 

Buona salute!

 

Condividi!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Top