KECHEK e MOZZARELLA VEG con cereale bulgur by Vale Pastorelli

KECHEK e MOZZARELLA VEG con cereale bulgur by Vale Pastorelli

Il kechek ha contagiato anche me. Grazie a Vera Ravanella, amica e blogger, ho scoperto questo fantastico formaggio dal sapore deciso e pungente.

Cos’e’ il Kechek? E’ un formaggio della tradizione libanese ottenuto dalla fermentazione del cereale bulgur.

Tempo di preparazione: 3 settimane per la fermentazione, da 1 a 8 giorni in base al tipo di procedimento scelto per la stagionatura e conservazione

Difficolta’: medio bassa

Note: per chi avesse problemi con il glutine, e’ possibile sostituire il bulgur con il gritz saraceno della seeed

 

 

KECHEK (formaggio di bulgur)

 

INGREDIENTI

✔️ 500 gr di bulgur
✔️1,5 l di acqua (nei giorni successivi aggiungete ulteriore acqua in quanto il bulgur si gonfierà )
✔️20 gr di sale ( io ho usato un sale fino grigio non trattato)

 

PROCEDIMENTO

✔️ prendete un barattolo della capacità di 2,5 litri, inserite il bulgur e l’acqua con il sale precedentemente sciolto
✔️coprite con tovagliolo e fermate con elastico
✔️lasciate fermentare per 3 settimane

CONSIGLI

✔️il secondo giorno noterete che il bulgur si sarà gonfiato, quindi aggiungete ulteriore acqua

✔️ricordatevi di mescolare ogni giorno e fino a quando ritenete necessario aggiungete acqua

✔️durante la fermentazione si formerà un strato di lieviti che potete rimuovere delicatamente

PREPARAZIONE DEL FORMAGGIO

✔️trascorse le 3 settimane, sentirete un intenso odore di formaggio
✔️filtrate con un colino il bulgur lasciando da parte il liquido che potete conservare in frigo
✔️ schiacciate e impastate a mano il bulgur ( io ho passato successivamente nel mixer con un goccio di olio d’oliva) non lavoratelo troppo dovrà avere una consistenza compatta e omogenea
✔️ho lasciato asciugare coprendo il composto per mezza giornata

✔️io nn ho messo sott’olio ho inserito il composto nelle fuscelle e ho riposto in frigo

✔️ appena si sarà addensato togliete dalle fuscelle e lasciate stagionare almeno una settimana

Potete anche essiccare le forme di formaggio per una notte in essiccatore a bassa temperatura (40 gradi)

La versione originaria prevede la conservazione in olio extravergine vergine. In questo caso basterà fare delle palline con il composto e inserire queste ultime in un vasetto sterilizzato ricoperte da olio.

Conservate i vasetti e forme di formaggio in frigorifero.

 

 

MOZZARELLA

Con il liquido ho fatto la mozzarella

(Potete usare anche il rejuvelac)

INGREDIENTI

✔️500 ml di liquido fermentato
✔️80g di olio di cocco alimentare
✔️20 g di succo di limone
✔️40 g di aceto di mele
✔️6 g di agar agar
✔️6 g di farina di semi di carrube
✔️2g di gomma di guar
✔️3 g di sale rosa

 

PROCEDIMENTO

✔️Versate il liquido fermentato in una pentola antiaderente, aggiungete il succo di limone, l’aceto di mele e versate a pioggia le polveri mescolando con una frusta, infine aggiungete l’olio di cocco

✔️Accendete il fuoco continuando sempre a mescolare evitando di formare grumi

✔️Lasciate bollire per 5 minuti quando avrà raggiunto una consistenza abbastanza densa ed omogenea.

✔️Spegnete il fuoco, versate il composto in uno stampo e mettete ad addensare in frigo.

 

Referente

https://ravanellocurioso.wordpress.com/2017/06/19/il-formaggio-delluomo-povero-o-formaggio-di-bulgur-kechek-el-fouqara/

 

Buona salute!

 

❤️

 

Condividi!

Related Posts

KVASS bevanda probiotica ed enzimatica …. secondo ME

KVASS bevanda probiotica ed enzimatica …. secondo ME

Difficolta’: discreta Tempo di preparazione: 9, 10  giorni ( compresi i tempi di fermentazione lievitazione del pane) Ricetta vegana.       COS’E’ KVASS?   Kvass e’ una bevanda di cereali fermentati molto popolare in Ucraina e in Russia, prodotta da malto, farina di segale […]

Condividi!
IL REJUVELAC … Secondo ME

IL REJUVELAC … Secondo ME

  Tempo di preparazione: i tempi dell’ammollo e  della germogliazione variano in base al tipo di  seme utilizzato. Tempo di preparazione e fermentazione dei germogli 2 giorni. Difficolta’: semplice. Ricetta vegana.   COS’È IL REJUVELAC?   Il rejuvelac e’ una bevanda fermentata a base di […]

Condividi!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


Top