di Mara Donchi

MUFFIN con cereali fermentati e fitoterapici.. by ME

MUFFIN  con cereali fermentati e fitoterapici.. by ME

 

 

I dolci piu’ facili da preparare sono i muffin, soffici tortine da gustare a colazione e indicati anche per le merende dei vostri bambini.

Questi di cui vi descrivo il procedimento sono ricchi di fibre e contengono poco dolcificante, quindi a basso indice glicemico.

Fra i cereali ho inserito una percentuale di cereali fermentati o provenienti da fermentazione kvass o kissel.

Il lievito chimico e’ sostituito dal tibicos ( KA).

Tempo di preparazione: 2 ore.

Difficolta’: molto semplice.

Note sugli ingredienti: la ricetta prevede l’utilizzo di fitoterapici individualizzati che devono essere adattati alle vostre esigenze.

I cereali fermentati possono essere sostituiti da cereali semplici aggiungendo una piccola parte di liquido nella ricetta.

Il tibicos puo’essere sostituito dalla kombucha.

Ricetta vegan con alto contenuto di fibre dato in primis dall’utilizzo della crusca d’avena.

 

PROCEDIMENTO

 

 

 

Ingredienti per 8 pirottini ย  di piccole dimensioni

120 grammi di farro spelta seeed

30 grammi gritz saraceno ( si puรฒ sostituire con crusca d’ avena )

50 grammi cereali fermentati ( si possono sostituire con fiocchi di cereali tritati senza fermentazione, aggiungendo all’impasto un poco di liquido in piรน rispetto all’ indicazione della ricetta )

50 grammi prugne essiccate denocciolate

100 ml tibicos (KA)

50 grammi mix mandorle e arachidi bio precedentemente ammollati

80 grammi zucchero di cocco

60 ml olio extra vergine d’oliva

mezzo cucchiaino da caffe’ di bicarbonato di sodio

Crema favella autoprodotta o crema bio di noccioleย  o marmellata bio almeno al 70% di frutta senza zuccheri aggiunti quanto basta per riempire il cuore dei muffin

 

Polverizzare le mandorle e le arachidi con il Bimby 10 secondi vel 6 spatolando, o con tritatutto.ย  Preferire frutta secca messa in ammollo per almeno 24 ore.

Inserire tutti gli ingredienti nel boccale del Bimby o in una ciotola abbastanza capiente e amalgamare fino ad ottenere un composto semiliquido omogeneo.

Il bicarbonato inserirlo solo alla fine del procediemnto, per evitare che faccia subito reazione con il tibicos e venga compromessa in parte la lievitazione in forno.

Inserire, con l’aiuto di un cucchiaio, all’interno dei pirottini il preparato. Mettere un cucchiaio di pastella e aggiungere un cucchiaino di crema di fave autoprodotta o altra crema bio ( io consiglio la crema Novi alle nocciole) o marmellata. Proseguire con l’impasto fino a riempire per tre quarti il pirottino.

Preriscaldare il forno a 200 gradi.

Far cuocere per 30 minuti a 180 gradi. La temperatura e i tempi di cottura dipenderanno dalla potenza del forno. Fare la prova stuzzicadenti.

Si possono anche congelare e riscaldare per pochi secondi nel microonde.

 

 

Tutte le farine utilizzate sono farine bio della seeed senza glifosati.

http://seeed.it/index.php/prodotti.html

 

Buona salute!

 

โค๏ธ

 

 

Condividi!

Related Posts

METODO LIEVITANDO FDV: PROCEDIMENTO N.1 PANE E PIZZA CON GRANI DI TIBICOS

METODO LIEVITANDO FDV: PROCEDIMENTO N.1 PANE E PIZZA CON GRANI DI TIBICOS

      Se decidessimo di creare un prefermento con i grani di Tibicos da usare per i nostri impasti tipo pane e pizza? Creare un prefermento significa creare a tutti gli effetti una pasta madre giovane, non stabile ma comunque in grado di far […]

Condividi!
I Gemelli diversi: Maionese con kombucha vegana e classica

I Gemelli diversi: Maionese con kombucha vegana e classica

    La maionese di kombucha e’ una sana alternativa a quella acquistata al supermercato. Non solo e’ priva di conservanti, additivi, coloranti e grassi idrogenati ma e’ un ricco pro-prebiotico. Puo’essere abbinata a secondi piatti di pesce e carne o semplicemente puรฒ fare da […]

Condividi!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarร  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Top