di Mara Donchi

KEFIR DI LATTE con SALSA allo ZENZERO

KEFIR DI LATTE con SALSA allo ZENZERO

 

 

 

 

Oggi vi presento una salsa semplice semplice, ideale da spalmare su una fetta di pane oppure come accompagnamento a carni,  pesce o verdure.

Ottima per le prime colazioni dopo averla messa in seconda fermentazione con il kefir di latte per una notte.

 

 

 

Ingredienti per circa 200 ml di salsa (raddoppiate le sciatte necessità)

160 grammi di zenzero fresco

120 ml di olio extra vergine di oliva

100 ml di Kefir di latte

 

 

 

Frullare gli ingredienti, tranne il kefir, con un mixer ad immersione o con il bimby se fate quantita’ per piu’persone.

Aggiungere il kefir di latte e mescolare bene.

Se la salsa alla zenzero non la usate subito, decidete di metterla  in un vasetto separatamente dal kefir di latte così da poterla  conservare in frigorifero per due settimane ed utilizzarla anche in altre preparazioni dolci e salate.

 

Lo zenzero e’ un potente antinfiammatorio e aiuta la digestione.

Potete abbinare la salsa alla pasta di curcuma per potenziarne l’effetto.

 

Ringrazio per l’idea l’amico Lucio Riccamboni.

 

buona salute!

 

❤️

Condividi!

Related Posts

I Gemelli diversi: Maionese con kombucha vegana e classica

I Gemelli diversi: Maionese con kombucha vegana e classica

    La maionese di kombucha e’ una sana alternativa a quella acquistata al supermercato. Non solo e’ priva di conservanti, additivi, coloranti e grassi idrogenati ma e’ un ricco pro-prebiotico. Puo’essere abbinata a secondi piatti di pesce e carne o semplicemente può fare da […]

Condividi!
SEMPLICEMENTE VERDURE LATTOFERMENTATE, secondo ME ♥︎🥦🍋🥒

SEMPLICEMENTE VERDURE LATTOFERMENTATE, secondo ME ♥︎🥦🍋🥒

  Tempo di preparazione: 1 ora e da 5 a  15  giorni per la fermentazione in vasetto. Difficolta’: bassa. Note sugli ingredienti Scegliere verdure di stagione. Si possono sottoporre a questo procedimento: cavoli, ravanelli, rape, zucchine, carote, daikon, cipolle, peperoni, cetrioli(queste le più comuni). Le […]

Condividi!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Top